Torta igloo con crema pasticcera al cocco e decorazioni di pasta di zucchero

Torte Dolci

Elaborata

12 porzioni

Ho preparato questa ricetta
Aggiungi ai tuoi Ricettari
Aggiungi a Lista della Spesa

Ingredienti

Per l'impasto:

Per farcire e decorare:

Per fare questa ricetta ti occorre:

Aroma LimoneFruminaLievito Pane degli AngeliCrema PasticceraTortagelPasta di ZuccheroZucchero al VeloColori per Dolci blu
Acquista ora i prodotti sull’e-shop

Preparazione

  • 1. Sbattere le uova, aggiungere gradatamente zucchero,aroma e sale.
  • 2. Setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e, per ultimo, il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI.
  • 3. Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, in modo che la crema non smonti, aggiungendo un po' alla volta l'olio.
  • 4. Mettere l'impasto in uno stampo a cerchio apribile (Ø 24 cm) foderato con carta da forno e cuocere per 30 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 180°C, ventilato: 170°C, a gas, nella parte media: 190°C).
  • 5. Preparare la crema pasticcera con il latte, unirvi la ricotta e il cocco raspato.
  • 6. Rivestire l'interno di una terrina da 2 litri (Ø 20 cm) con pellicola trasparente.
  • 7. Tagliare verticalmente la torta raffreddata in fette spesse circa 1,5 cm e foderare la terrina con metà delle fette; bagnare con il succo e distribuirvi 1/3 della crema, coprire con uno strato di fette, bagnare con il succo e ripetere l'operazione, creando in tutto 3 strati di crema e 3 strati di torta.
  • 8. Premere leggermente per compattare il tutto e porre in frigorifero per 2 ore.
  • 9. Preparare il Tortagel con 500 ml di acqua.
  • 10. Capovolgere il dolce su un piatto da portata e cospargere di Tortagel il piatto e il dolce.
  • 11. Con il matterello stendere 450 g di pasta di zucchero in uno spessore di 3 mm su un piano spolverizzato di zucchero al velo, ricoprire il dolce e tagliare la pasta in eccesso.
  • 12. Con l'aiuto di una spatola, marcare la base dell'igloo per evidenziarne la sagoma; quindi inciderne leggermente la superficie per riprodurre i blocchi di ghiaccio. Aggiungere una goccia di colorante blu a due cucchiaini di Tortagel.
  • 13. Incidere la sagoma di un laghetto e asportare la pasta in eccesso. Versare il Tortagel colorato nel laghetto.
  • 14. Dopo avere riposto il dolce in frigo, modellare le decorazioni: la porta dell'igloo, la foca, le palle di neve e i mattoncini.
  • 15. Colorare la pasta di zucchero avanzata e modellare la sciarpa, il cappello e i dettagli del musetto della foca.
  • 16. Si consiglia di consumare la torta entro qualche ora, per conservare la freschezza degli ingredienti e la decorazione.

Scopri anche:

PANEANGELI

Calendario 2018

Con tante gustosissime ricette tutte da provare!

Scaricalo subito
PANEANGELI

Dolcidee

Entra a fare parte della Community più dolce del web!

Visita Dolcidee.it