Torta al cioccolato bianco per la Festa della Donna

Torte Dolci

Media

12 porzioni

Ho preparato questa ricetta
Aggiungi ai tuoi Ricettari
Aggiungi a Lista della Spesa

Ingredienti

Per l'impasto:

Per farcire e decorare:

Per fare questa ricetta ti occorre:

Aroma AranciaLievito Pane degli AngeliCrema tipo ChantillyMatite BrillantiBouquet di Rose
Acquista ora i prodotti sull’e-shop

Preparazione

  • 1. In una terrina lavorare a crema il formaggio con 150 g di zucchero, aggiungere gradatamente un tuorlo alla volta (serbando le chiare), sale, aroma arancia e cioccolato grattugiato.
  • 2. Montare le chiare a neve durissima unendovi lo zucchero rimasto. Versare le chiare montate nel composto di formaggio ed aggiungervi, in ultimo, la farina e il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI setacciati.
  • 3. Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l'alto in modo che la neve non si smonti, aggiungendo l'olio a piccole dosi.
  • 4. Foderare il fondo ed il bordo di uno stampo quadrato con bordo apribile (18 cm) e distribuirvi l'impasto, lasciando sporgere la carta da forno oltre il bordo dello stampo.
  • 5. Cuocere per 1 ora circa nella parte inferiore (media per forno a gas) del forno preriscaldato (elettrico: 180°C, ventilato: 170°C, a gas nella parte media: 180°C).
  • 6. Dalla torta raffreddata tagliare un primo strato spesso circa 1,5 cm, tagliare il secondo strato spesso circa 1 cm (100 g di pasta circa) e la parte rimanente in 2 strati.
  • 7. Dallo strato spesso 1 cm togliere il bordo marrone e sbriciolare la parte gialla utilizzando un colino.
  • 8. Incorporare a 25 g di cioccolato bianco sciolto 25 g di formaggio spalmabile, 40 g di impasto sbriciolato e porre in frigorifero per 40 minuti circa.
  • 9. Dall'impasto di cioccolato bianco creare 15 palline, passarle nell'impasto sbriciolato ricoprendole.
  • 10. Preparare la crema chantilly con la panna e il formaggio spalmabile rimasto nel modo indicato sulla confezione.
  • 11. Disporre lo strato inferiore della torta su un piatto da portata, distribuirvi 1/3 della crema e 25 g di cioccolato bianco grattugiato, sovrapporre il secondo strato, ripetere l'operazione e ricomporre la torta.
  • 12. Coprire la torta con la crema rimasta, decorare il bordo con le briciole di impasto rimaste e, con le matite brillanti, disegnare i rami della mimosa.
  • 13. Terminare la decorazione con le palline ed il bouquet di rose.
  • 14. Conservare la torta pronta in frigorifero e consumarla entro 24 ore.

Scopri anche:

PANEANGELI

Accademia Paneangeli

Impara con noi e vinci regali PANEANGELI

Inizia subito
PANEANGELI

Dolcidee

Entra a fare parte della Community più dolce del web!

Visita Dolcidee.it